Codice Errore F11

Hai una caldaia Ferroli che ti sta creando problemi? Se è vecchia è normale che dopo tanti anni di utilizzo presenti malfunzionamenti, anche se in certi casi si verifica anche su caldaie che hanno pochi anni. Se sei curiso di capire cosa succede è opportuno leggere sul display della caldaia il codice di errore che genera.

Capire a cosa si riferisce il codice di errore non risolverà il problema ma almeno avrai una panoramica generale del problema che sussiste.

È essenziale che tu capisca anche un’altra cosa: non tutti i modelli di caldaie Ferroli mostrano gli stessi codici. Per riparare un guasto simile è assolutamente d’obbligo chiamare un tecnico specializzato.

Di seguito puoi valutare una o più cause e soluzioni che possano dipendere dall’errore in questione. La migliore diagnosi alla fine, te la potrà fare solo il tecnico sul posto.

Codice Errore F11

A cosa può essere dovuto: Anomalia sensore sanitario.

Sensore danneggiato
Verificare il cablaggio o sostituire il sensore
Cablaggio in corto circuito
Verificare il cablaggio o sostituire il sensore
Cablaggio interrotto
Verificare il cablaggio o sostituire il sensore

Se sei a Roma e provincia e hai una caldaia Ferroli che mostra Errore F11 puoi chiedere informazioni per un intervento a noi della Sirotec, in quanto forniamo assistenza e riparazione su caldaie del marchio Ferroli a Roma e provincia.

Le certificazioni e le abilitazioni che la nostra azienda ha fanno sì che i nostri termoidraulici intervengano per problemi e per la loro risoluzione come ad esempio il codice

Se non riesci a risolvere il problema con codice Errore F11

Se la tua caldaia è molto vecchia e stai valutando la sua sostituzione forse ti potrebbe interessare sapere che facciamo anche fornitura e installazione di caldaie Ferroli dei modelli migliori quali ad esempio quelli a condensazione che consentono anche un notevole risparmio in bolletta grazie alla loro qualità di trattenere il calore che in altre caldaie viene dissipato e disperso.

Servizi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp